Close

Scuola Italiana di
Antiriciclaggio & Risk Management

divisione della
European School of Banking Management

Corso Le Ispezioni della Guardia di Finanza nelle Società di Giochi e Scommesse

Il Corso sulle Ispezioni della GdF in materia di Antiriciclaggio nelle Società di Giochi e Scommesse è un’attività formativa specifica destinata alle posizioni di vertice delle Società in oggetto, ma allo stesso tempo intende avviare un confronto pratico sulle procedure Antiriciclaggio in uso internamente. Il relatore è il Generale di Brigata Michele Carbone, della Guardia di Finanza, considerato oggi il più importante esperto dell’Arma in tema di Antiriciclaggio.

STRUTTURA

Il programma prevede una giornata in presenza, destinata ad un max di c.a 20 discenti.

PROGRAMMA
PARTE PRIMA

 Soggetti destinatari

PARTE SECONDA

 Obblighi antiriciclaggio

PARTE TERZA

 Attività della Guardia di Finanza

PARTE QUARTA

 Sanzioni applicabili

DURATA DEL CORSO

Il Corso è organizzato in 1 giornata d’aula della durata di 8 ore suddivisa in 10 moduli. con numerose esercitazioni pratiche.

Sono previsti un test di verifica iniziale ed un test finale in uscita, quest’ultimo verrà somministrato, ai discenti partecipanti all’attività formativa, al termine delle attività e sarà finalizzato alla misurazione e certificazione delle competenze in uscita dei discenti partecipanti all’attività formativa

ATTESTATO DEL CORSO

Al termine del percorso formativo ogni discente che avrà frequentato le attività didattiche in aula ed effettuato i test di ingresso e di uscita, riceverà l’Attestato di Specializzazione in Gestione del Contante e degli Assegni

La ESB misura e certifica le competenze in uscita con il monitoraggio della frequenza e dei test di verifica. Questo consente il conseguimento di un Attestato valido ai fini della certificazione delle competenze in uscita.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a: Amministratori e Sindaci, Responsabile e funzioni area Antiriciclaggio e Compliance delle Società di Giochi e Scommesse, Operatori del settore, Consulenti e operatori istituzionali.

DOCENTI

Gen. D. Michele Carbone, comandante regionale Toscana della Guardia di Finanza.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Perugia, in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Scienze Politiche presso l’Università di Trieste, ha inoltre conseguito il Master di secondo livello in Diritto Tributario dell’Impresa, presso l’Università Bocconi di Milano, nonché il Master in Sicurezza, Intelligence e Aree di crisi, presso la S.I.O.I. e il Ce.S.I. di Roma.

 Ha iniziato la sua carriera quale Comandante della Sezione Operativa della Compagnia di Gallarate (VA), quindi, presso l’Accademia di Bergamo, ha ricoperto gli incarichi di Comandante del Plotone Allievi Ufficiali e di Comandante della Compagnia Allievi Ufficiali.

 Ha rivestito numerosi incarichi operativi e di staff quale Comandante della Compagnia Aeroporti Fiumicino (RM), Comandante di Sezione del Nucleo Regionale Polizia Tributaria di Milano, Capo Sezione dell’Ufficio Personale Ufficiali del Comando Generale, Comandante del Gruppo Investigazioni sulla Criminalità Organizzata di Palermo, Capo Ufficio del Comandante in Seconda del Corpo – Comando Generale, Capo Ufficio Reclutamento e Addestramento del Comando Generale, Comandante Provinciale di Milano, Capo Ufficio del Comandante Generale della Guardia di Finanza e Portavoce della stessa Autorità di vertice, Capo del II Reparto Analisi e Relazioni Internazionali del Comando Generale, Comandante della Scuola Ispettori e Sovrintendenti de L’Aquila.

A capo del II Reparto Analisi e Relazioni Internazionali a l cui comando, nel maggio 2010, ha recuperato la cosiddetta “Lista Falciani”.

È autore/coautore di testi in materia di: riciclaggio di denaro sporco; tracciabilità nei contratti pubblici; geografia dei paradisi fiscali; Statuto dei diritti del contribuente; semplificazione degli adempimenti contabili e fiscali; interpello al fisco.

 Insignito del titolo “Scuola di Polizia Tributaria”, ha svolto numerosi incarichi di insegnamento presso gli Istituti di Istruzione del Corpo, nonché rilevante attività seminariale presso vari Atenei.

Dal 2013 è membro permanente del Comitato Scientifico e Docente della Scuola di Formazione Bancaria.

Partner Tecnici

Contattaci

European School
of Banking Management

La Scuola Italiana di Antiriciclaggio & Risk Management è una divisione specializzata della European School of Banking Management

Ottieni Informazioni sui Master
INFO TEL

+39 02 871 98457
+39 080 548 1799

La Scuola Italiana di Antiriciclaggio & Risk Management organizza:

Master a Milano
c/o Novotel Linate
Via Mecenate, 121 – 20138 – Milano

Master a Verona
c/o DB Hotel
Via Aeroporto, 20/C – 37067 – Caselle (VR)

Master a Roma
c/o IFI Advisory S.r.l.
Via della Fonte Meravigliosa, 88 – 00143 – Roma

Master a Bari
c/o Dir.ne European School of Banking Management
Via A. Rizzo, 2 – 70010 – Barialto (BA)

Master a Palermo
c/o Federazione Siciliana delle BCC
Viale Regione Siciliana N.O., 7275 – 90146 – Palermo