Scuola Italiana
Antiriciclaggio & Compliance

divisione della EUROPEAN SCHOOL of BANKING MANAGEMENT

Russia, il nuovo pacchetto di sanzioni adottato dall'Unione europea

A cura di Sergio Silvestri

Nuove misure volte a rafforzare la pressione sul governo e sull’economia russi e a limitare le risorse del Cremlino sono state inserite nel quinto pacchetto di sanzioni adottato dall’Unione europea nei confronti della Russia per l’aggressione militare contro l’Ucraina. Il testo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Ue L 111 dell’8 aprile.

Da agosto 2022 è previsto il divieto di acquistare, importare o trasferire nell’Ue carbone e altri combustibili fossili solidi, se originari della Russia o esportati da quel territorio (il valore delle importazioni di carbone nell’Ue è pari a 8 miliardi di euro annui).

Le navi con bandiera della Russia non possono accedere nei porti Ue e sono concesse deroghe solo per i prodotti agricoli e alimentari, gli aiuti umanitari e l’energia; è vietato alle imprese di trasporto russe e bielorusse di far viaggiare merci su strada nell’Unione, anche in transito e sono concesse deroghe per i prodotti farmaceutici, medici, agricoli e alimentari, compreso il frumento, e per il trasporto su strada per scopi umanitari.

Sono previsti, inoltre, ulteriori divieti di esportazione per carboturbi, computer quantistici e semiconduttori avanzati, elettronica di alta gamma, software, macchinari sensibili e attrezzature per il trasporto (che hanno un valore totale di 10 miliardi di euro) e nuovi divieti di importazione, (pari a 5,5 miliardi di euro) per legno, cemento, fertilizzanti, prodotti ittici e liquori.

Le imprese russe sono escluse dagli appalti pubblici negli Stati membri e gli organismi pubblici non possono accedere a qualsiasi sostegno finanziario. È stato esteso il divieto di depositi ai portafogli di cripto-attività nonché il divieto in materia di vendita di banconote e di valori mobiliari denominati in qualsiasi valuta ufficiale degli Stati membri alla Russia e alla Bielorussia o a qualsiasi persona fisica o giuridica, entità od organismo in tali paesi.

Per quanto riguarda il sistema bancario il divieto totale di effettuare operazioni è stato imposto a quattro grandi banche russe, che rappresentano una quota di mercato del settore russo pari al 23%. Queste banche, già escluse dal sistema SWIFT, saranno ora soggette a congelamento dei beni.

Lo spagnolo Josep Borrell, alto rappresentante Ue per gli affari esteri e la politica di sicurezza, ha sottolineato che “quest’ultimo pacchetto di sanzioni è stato adottato a seguito delle atrocità commesse dalle forze armate russe a Bucha e in altre località occupate dalla Russia. L’obiettivo delle sanzioni è porre fine alla condotta sconsiderata, disumana e feroce delle truppe russe e mostrare chiaramente ai responsabili politici del Cremlino che l’aggressione illegale comporta un costo elevato”.

Condividi questo contenuto su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

INFO

Per richiedere approfondimenti sul programma, per ottenere la brochure o altre informazioni relative al Master in Antiriciclaggio o altri Master di tuo interesse erogati dalla Scuola.
Compila il form sul sito della European School of Banking Management ed esprimi la tua richiesta.

Finanziabiltà

I percorsi hanno tutte le caratteristiche per ottenere la finanziabilità con gli avvisi di Fondo Banche e Assicurazioni. I privati possono ricorrere al Prestito d’Onore erogato da Banca Sella. E’ possibile ottenere il finanziamento anche attraverso il bando Pass Imprese della Regione Puglia

Contattaci

La Scuola Italiana di Antiriciclaggio & Compliance è una divisione specializzata della European School of Banking Management

INFOTEL

+39 02 871 98457
+39 080 548 1799

La Scuola Italiana di Antiriciclaggio & Compliance organizza:

Master a Milano
European School of Banking Management
Viale Gran Sasso, 11 – 20131 Milano

Tel. 02 87198457

Master a Roma
AULE
c/o Best Western Plus Hotel Universo
Via Principe Amedeo, 5/B – 00185 Roma
Tel. 02 87198457

Master a Bari
European School of Banking Management
Via A. Rizzo, 2 – 70010 – Barialto (BA)
Tel. 080 5481799

Partner tecnici

I partner della Scuola